Collection: On the move, jewels

Dal 31 maggio al 20 luglio 2024

Siamo entusiasti di ospitare la Mostra Internazionale di Gioielleria Artistica, curata da Luis Acosta. Questo evento straordinario, ospitato nella Galleria d'Arte Contemporanea Carlo Lucidi, è una celebrazione della creatività e dell'espressione artistica attraverso il gioiello.

In un'epoca segnata da paura, isolamento e incertezza, questa mostra rappresenta una risposta potente e profonda. I designer hanno trasformato le loro emozioni e riflessioni in opere d'arte uniche, comunicando storie intense e personali. Come afferma l'artista Iona Nieva:

"In momenti di quiete e immobilità, attraverso il fare delle mani e unendo mente ed emozione, abbiamo incanalato il nostro bisogno di esprimerci e comunicare. I nostri gioielli, frutto di questo processo, sono messaggeri dei nostri desideri più profondi, testimoni di un periodo di vita a porte chiuse, in attesa di tempi migliori."

La mostra offre una varietà sorprendente di stili e tecniche, dai gioielli minimalisti e concettuali a quelli scultorei e decorativi. Ogni pezzo racconta una storia unica, offrendo al pubblico un'esperienza indimenticabile nel mondo della gioielleria contemporanea.

Tra gli artisti in esposizione:

Adriana Gomez | Argentina
Aişegül Telli | Turchia
Alexandra Prelipcean | Romania
AMÀLGAMA | USA/Italia
Ana Nadjar | Cile
Angela Gentile | Italia
Arijana Gadžijev | Slovenia
Bego Fuentes | Spagna
Carolina Moya | Argentina
Claudia Schlabitz | Brasile
FESTIVO design | Colombia
Francesca Locati | Italia
Iona Nieva | Argentina
Iro Kaskani | Cipro
Julie Bégin | Canada
Laura Volpi | Italia
Lily Kanellopoulou | Grecia
Maria Rosa Mongelli | Argentina
Marta Fernandez Caballero | Spagna
Miriam Arentz | Germania
Miyuki Shiotsu | Giappone
Patricia Mogni | Argentina
Salvador Vico | Spagna
Saskia Bostelmann | Messico
Suzanne Esser | Paesi Bassi
Viktoria Muenzker | Austria


Non perdere l'opportunità di esplorare le ultime tendenze nel mondo della gioielleria contemporanea e di ammirare opere che riflettono un'epoca di trasformazione e resilienza.